WILLOW

"Io inseguo la bellezza in quanto bellezza"

Queste le parole di Willow durante un'intervista fattagli nel suo studio a Milano. Spesso paragonano la sua arte alla street art, per analogia di colori e di immagini astratte. Lui risponde così: «Loro sono artisti che vanno nelle strade, che rischiano quando disegnano sui muri o sui vagoni delle metropolitane, che nascondono dietro le loro immagini messaggi. Io sono onorato di essere paragonato a loro, ma la mia arte è molto diversa. Io inseguo la bellezza in quanto bellezza» .
Willow è un’esponente della pop art, ovvero dà vita ad immagini coloratissime che si aggrovigliano nei suoi lavori e a cui ognuno di noi può dare il significato che più preferisce. 
Tutti i suoi dipinti coprono l’intero spettro dei colori e hanno come comune denominatore delle figure (omini) dalle forme non definite ma anche frasi incomprensibili tipo «La» o «Ba». Willow afferma di provenire dalla scuola dei fumetti e difatti gli omini che ritroviamo nei suoi dipinti sono le figure-base di chi disegna fumetti. Invece le parole rappresentano la sua  interpretazione delle frasi tipiche di quel mondo.

 

Contattaci

3285749891

©2020 di COLLEZIO-NANDO